ENGLISH / FRANÇAIS / DEUTSCH
 
   
     
   


Oad Reizen
RSI
Swiss Olympic
  CORSA IN LINEA UOMINI ELITE + DONNE ELITE + U23

Descrizione

Partenza e arrivo nella zona degli impianti sportivi di Mendrisio. Dopo i primi 1'930 m i corridori affrontano la prima asperità con una salita di 1'600 m che nei primi 820 m attraversa il Centro di Mendrisio fino ai piedi della salita dell'Acqua Fresca, uno strappo di 780 m con una pendenza media superiore al 10%.

Qui si raggiunge il punto più alto del circuito posto ai 438 m/sm di Castel San Pietro, dove inizia l'unica discesa: 4'580 m mozzafiato e tecnicamente difficili che portano alla quota più bassa del tracciato, i 250 m/sm di Balerna.

Dopo solo 1'420 m relativamente pianeggianti ecco la seconda asperità del circuito: la mitica salita della Torrazza di Novazzano, teatro della sfida Mondiale del 1971 tra Felice Gimondi ed Eddy Merckx: 1'750 m di lunghezza con tratti di pendenza attorno al 10% per raggiungere quota 376 m/sm.

Da questo trampolino di lancio i corridori si involano verso il traguardo affrontando prima una facile discesa di 800 m e poi il tratto finale pianeggiante di 1'810 m che da Genestrerio conduce all'arrivo di Mendrisio.

 


   
     
     
   
               
         
   
     COPYRIGHT © ASSOCIAZIONE MENDRISIO 09